martedì 6 marzo 2018

un web analyst ma cos'è?

Scritto il 2 Marzo del 2018.
Questa la situazione in Sicilia a 48 ore dal voto.

Gli elettori si stanno interessando in maniera massiccia al movimento 5 stelle, chiedendo informazioni sul web su come si vota e su programmi e candidati 5 Stelle. Se questa tendenza continuerà anche nelle prossime 48 ore  con un profilo di curva ad iperbole, allora l'interesse per il MoVimento 5 Stelle si tradurrà anche in una massa di voti. Tanti ma proprio tanti voti.

La tendenza è molto accentuata nelle regioni del Sud Italia, meno accentuata al centro nord. Nel video fuori onda  che sta spopolando sui social dove Fitto, Meloni e Salvini parlano del crollo del partito democratico e dei "grilli" che volano al sud con la possibilità del "cappotto" a danno del centrodestra al Sud nei collegi uninominali, troviamo la conferma degli "addetti ai lavori" del quadro che viene fuori dall'analisi dei dati web.

Addetti ai lavori che hanno a disposizione sondaggi elettorali riservati. Se tutto ciò che si prevede in queste ore si avverasse, lo scenario politico italiano cambierebbe radicalmente.

Questo è un esempio di cosa può fare un web analyst, che incrocia dati del web e statistica inferenziale.

Pensavo fosse un passatempo che pratico da anni ma è una nuova professione del terzo millennio.
Clicca qui per il post su Facebook