sabato 22 novembre 2014

AcquaEnna è evaporata?

Da qualche giorno il sito AcquaEnna.it non è più raggiungibile dagli utenti del web. La pagina è scomparsa. Oppure mi hanno bannato, chissà. Peccato, perchè lo tengo da mesi sotto controllo. Avevo scoperto una cosa interessante sull'analisi dell'acqua, su quello che ha dentro, metalli pesanti, veleni ecc. Fino a qualche giorno fa (mercoledì) il sito ufficiale della società che gestisce (e controlla...) l'acqua che arriva nei nostri rubinetti riportava l'analisi semestrale media città per città. Una dozzina di voci tutte rassicuranti su oltre una sessantina di parametri previsti dal Decreto Legislativo n. 31 del 2001. L'acqua che beviamo secondo tali analisi sarebbe meravigliosa, quasi quanto quella di Aidone che qualche anno fa risultò (da un' analisi fatta da comitati di utenti) talmente ricca di ferro (oltre il limite-divieto previsto dal Decreto) da scongiurare qualsiasi pericolo di anemia nella popolazione Aidonese. Che fortunati! Avere un acqua minerale utilizzabile per scopi terapeutici! Molti avevano pensato di imbottigliarla e venderla.
Mancavano, sino a mercoledì scorso, dall'elenco pubblicato sia l'analisi sulla radioattività dell'acqua sia altri campi di analisi obbligatoriamente previsti. Buona fortuna concittadini.