giovedì 20 marzo 2014

Consigliere comunale Armerino tenta suicidio. Cinismo del Sindaco

E' accaduto qualche giorno fa a Piazza Armerina al termine della seduta del Consiglio Comunale tenutasi sul probabile dissesto finanziario del Comune della Città dei Mosaici. Un Consigliere Comunale disperato per "i debiti" ha tentato di buttarsi di sotto e farla finita. 
Il Sindaco in quei drammatici frangenti anziché impedire l'insano gesto gli si è rivolto cinicamente dicendogli dai, buttati che è morbido. Parole inqualificabili.
Ecco la la drammatica sequenza di immagini. 
(Data la carica emotiva delle immagini pubblicate se ne consiglia la visione solo ad un pubblico adulto).








Il momento più drammatico, lo sguardo rivolto verso il vuoto e la determinazione di farla finita.



Il consigliere inizia a lanciarsi...
Il Consigliere desiste dal tentativo. L'ha scampata bella!




Archivio blog