venerdì 13 dicembre 2013

Solidarietà per i Pugliesi governati da Vendola

Un noto fallito della politica italiana, tal Niki Vendola, indagato per la vicenda ILVA di Taranto, leader del Partito SEL che il Parlamento lo avrebbe visto col cannocchiale senza la legge elettorale illegittima che ha fatto fintamente vincere la coalizione del PD, personaggio che aveva promesso che nel suo partito non ci sarebbero stati indagati nè canditati nè eletti) ha detto la sua - ci mancava veramente tanto- sulla protesta del 9 Dicembre che sta interessando tutta l'Italia.
 Il soffiettante leader di SEL ha detto: " Quello che fi vede in molte città è una dinamica inquietante. Anche in Puglia elementi dell'eftrema destra, i gazebo di furza Italia, infieme a preggiudicati, delinquenti, mafiofi. diciamo un'adunata fediziosa di foggetti a rifchio."
Lui dalla finestra non si affaccia altrimenti prima di sparare certe cannonate a vuoto e fare la figura dell' imbecille ci penserebbe due volte.
Di parere opposto uno che di mafia ne sa più di lui, Ingroia.
 http://team-studio.blogspot.it/2013/12/sinistre-divise-ingroia-appoggia-la.html

Barletta
Massafra



Andria
Barletta



Archivio blog