lunedì 30 dicembre 2013

Berlusconi al salvataggio del giornale del PD

Te lo do io l'asse Berlusconi - Grillo.

Martinelli, Lavitola e Berlusconi
Lo so sembra incredibile ma è così, Berlusconi ha il controllo dell'Unità,non direttamente, ma attraverso la Prof. Maria Claudia Ioannucci, ex senatrice nominata di Forza Italia, già voluta da Berlusconi nel Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane, amica del gentiluomo Valter Lavitola grazie alle cui frequentazione sigla un accordo tra Poste Italiane e Poste Panama quando a Panama regna il gentiluomo Riccardo Martinelli, corrotto dall'altro gentiluomo Lavitola, raccomandata senza successo per far parte del consiglio di amministrazione dell' ENI, con promessa non mantenuta di nomina alla direzione di Banco Posta. 

L'Unità nell'ultimo esercizio 2012 ha avuto perdite per 4,6 milioni di Euro. Un clamoroso affarone, si capisce.
Perché valeva la pena di acquisire il 20% di una società prossima alla morte?
Perché Berlusconi salva l'Unità?


Archivio blog