sabato 2 febbraio 2008

I versi di Ciancio, un bocciolo di rosa che si dischiude e poi svanisce travolto da un colpo di vento. Il destino degli uomini è così: sei un grande e poi, improvvisamente, un meschino.

Torna sulla Home Page